Archivio

Archivio Luglio 2013

Vita estiva

23 Luglio 2013 Nessun commento

Giorni di luglio rilassati.

La figlia ha di nuovo cambiato idea, non più danza ma nuoto sincronizzato. Va sempre bene, l’importante è che faccia attività fisica con piacere. Basta che non sia il corso di “burlesque”. Perché esistono corsi di burlesque per ragazzine. Non aggiungo altro, non voglio passare per la solita moralista superata.

Il marito scende da un tetto per infognarsi un qualche garage o angolo remoto di parti comuni condominiali. Se è impantanato sotto terra le chiamate arrivano a me, amici e clienti, sappiatelo. Perciò non stupitevi del chiocciolio delle galline in sottofondo, del miagolio del signor Worf, dei vaghi rumori di masticazione (cane lupo che si attacca all’avambraccio), di stralci di discorsi materni (in genere Madre non si cura di quello che sto facendo, quando deve dirmi qualcosa).

Poi c’è stato l’affaire stuoie. Comparse 2 stuoie da mare dal nulla sulla recinzione in comune tra me e la sorella. Il cane lupo le ha masticate ma nessuno ricorda a chi appartengano. Buttate da mia sorella nella spazzatura, post giro investigativo tra vicini. Pronto commento della vicenda da parte di Madre, mentre pulivo il bagno. Tanta la trepidazione per la sorte della stuoie che mi sono seduta sul WC, spruzzato di candeggina. Ora i pantaloni portano il segno del wc sul dietro. Un paio di pantaloni in meno. Non poteva apparire dal nulla un voucher per un mese Toscana, diamine? Di certo non lo rimettevo sulla recinzione.

 

Categorie:Argomenti vari Tag: